21/11/2018 08:29
FORZA ITALIA: M5S TRASPARENTI COME IL CEMENTO

FORZA ITALIA: M5S TRASPARENTI COME IL CEMENTO

Per assunzioni ASV “fare un avviso pubblico e informare TUTTI i cittadini, e soprattutto chi ha bisogno impellente di lavoro”.

Dopo le ultime polemiche e battibecchi che si sono susseguiti in questi ultimi giorni ,riguardanti l’assunzione operata dalla ditta ASV di tre unità lavorative,  che pare siano parenti e amici di persone  che siedono in amministrazione targata Cinquestelle, anche Forza Italia Santeramo vuole dire la sua sulla vicenda, non facendo polemiche e attacchi, che servono solo ad inasprire gli animi dei cittadini e delle varie parti interessate,  ma bensì per rinnovare una tirata di orecchie all’amministrazione sulla scarsa trasparenza con cui gestisce determinate situazioni. Se è vero che la ditta ASV deve assumere altro personale, se è vero che tale ditta si è affidata ad un’agenzia interinale per reclutare personale e se è vero anche che per giugno partirà il porta a porta, con necessità di assumere altro personale, ci chiediamo ed interroghiamo l’attuale amministrazione Cinquestelle, perché non fare un avviso pubblico e informare TUTTI i cittadini, e soprattutto chi ha bisogno impellente di lavoro, della possibilità offerta dalla ditta ASV al territorio santermano, così come fatto da altre amministrazioni non a firma Cinquestelle di alcuni paesi viciniori? Nostro malgrado constatiamo, ed è un dato di fatto, che oggi il vento favorevole che soffia in favore del Movimento Cinquestelle, ha portato all’assunzione di 3 lavoratori, che, per poca pubblicità data alla necessità di assunzione da parte ditta ASV e coincidenze sfortunate per il Movimento, sono parenti degli attuali amministratori o simpatizzanti del Movimento.

Per noi trattasi di sfortunate coincidenze dovute alla poca trasparenza, non sappiamo invece quello che penserà la gente comune e di chi è alla disperata ricerca di un lavoro.

Quello che in campagna elettorale è stato il vostro cavallo di battaglia, la trasparenza, adesso si sta trasformando nel vostro tallone d’Achille. Cogliamo l’occasione per ricordare il bavaglio messo agli organi di informazione sulla diretta streaming del Consiglio Comunale del tutto disattesa e l’adozione di un regolamento che vincola il tutto alla decisione del Presidente del Consiglio Comunale sulla cui imparzialità si nutrono notevoli dubbi.
Confidiamo in un cambio di rotta sostanziale di questa amministrazione in coerenza di quanto promesso in campagna elettorale e sino ad oggi disatteso.

P.S. Un consiglio da questa parte politica di evitare per il futuro di additare gli atri come i disonesti, i mangia mangia ed altri epiteti a voi cari, perché questa vicenda insegna come è facile finire per essere etichettati della stessa pasta di quelli che tanto disprezzate.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.