23/11/2017 02:40
FONDI REGIONALI GIOSTRINE PER BIMBI DISABILI

FONDI REGIONALI GIOSTRINE PER BIMBI DISABILI

I Comuni possono presentare domanda entro il 20 novembre p.v.

“I piccoli Comuni hanno un’opportunità in più: dotare giardini, parchi e piazze di giochi omologati anche per i bambini diversamente abili. E possono farlo presentando domanda sino al prossimo 20 novembre”. Lo comunica l’assessore regionale all’Urbanistica e alla Pianificazione Territoriale, Alfonso Pisicchio, annunciando la pubblicazione del Bando di gara per l’adeguamento dei parchi gioco comunali alle esigenze dei bambini con disabilità. Sono ammessi a partecipare – spiega Pisicchio – i Comuni pugliesi con popolazione compresa tra i 15.000 e i 30.000 abitanti che hanno adeguato o intendono adeguare i parchi giochi comunali alle esigenze dei bambini con disabilità e che, a tal fine, hanno acquistato e messo in opera nell’anno 2017 o intendono acquistare e porre in opera giostre inclusive utilizzabili da minori con disabilità motorie, sensoriali, intellettive o di altro genere”.

Il bando prevede infatti una dotazione finanziaria di 150mila euro, con un contributo massimo di 10mila euro a candidatura. Nella fase di valutazione sono previste premialità in base alla percentuale di cofinanziamento comunale sul totale dell’intervento da realizzare e alla presenza nella stessa area attrezzata di altri servizi accessibili da parte delle persone con disabilità.

Sicuramente è una buona opportunità anche per il Comune di Santeramo a condizione, però, che si provveda con cortese massima urgenza a riattivare l’abbandonato parco giochi di Via Stazione e quello dimenticato in ricordo di Don Nicola Laterza su Via Matera. Anche gli altri parchi giochi comunali di Via Lecce, Piazza Mons. Iolando Nuzzi e Piazza Berlinguer possono essere arricchiti da nuove giostrine per i bambini disabili della nostra Città.

Fonte sito Regione Puglia

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*