23/11/2017 14:03
ELEZIONI, NASCE LA LISTA CIVICA “SANTERAMO PROTAGONISTA”

ELEZIONI, NASCE LA LISTA CIVICA “SANTERAMO PROTAGONISTA”

Un gruppo di donne e uomini che credono nei veri principi del rispetto della persona, del confronto costruttivo democratico e liberale hanno dato vita ad un nuovo movimento civico di centro-destra: “Santeramo Protagonista”

Perché una lista civica? Scrivono in un comunicato a firma dell dott. Michele Caponio, la riposta è: “Perché “insieme è meglio”: un gruppo formato da figure con diverse competenze e differenti percorsi personali e professionali può promuovere al meglio il bene “comune” mettendo a confronto diversi punti di vista, diverse esigenze e diverse sensibilità per dare risposta ai cittadini attraverso una politica del “proporre” anziché del “contrapporre”.

Questi ultimi anni sono stati caratterizzati da una mancanza di ascolto e dialogo tra l’amministrazione e i cittadini ma anche tra la Giunta e il Consiglio comunale stesso, che è stato progressivamente “svuotato” di compiti e funzioni.

Questo nuovo progetto politico territoriale è nato, appunto,  dalla convinzione che il governo della “Città” debba interpretare non una sola “parte”, ma l’intera comunità e dall’idea di creare un nuovo modo di appartenere alla comunità stessa, attraverso la conoscenza, lo studio e lo sviluppo di nuove proposte e per far fronte al sempre più diffuso malcontento della gente e all’esigenza di un concreto e fattivo cambiamento.

L’ascolto ed il coinvolgimento diretto dei cittadini saranno al centro di questo nuovo progetto politico. Bisogna uscire dalla logica di chi vede l’amministrazione comunale come la gestione del potere locale per dare sfogo alle proprie ambizioni personali.

 Il simbolo del movimento mette al centro quel voler rendere protagonisti i cittadini di cui si fa portavoce. Un sipario rosso si apre su un cielo limpido: simbolo che un atto è terminato, ed uno completamente nuovo sta per cominciare. Le mani rappresentano l’energia di tutti quelli che, col desiderio di essere protagonisti, faranno calare il sipario su una deludente scena politica e si lasceranno coinvolgere nell’apertura di un momento mai vissuto in precedenza. Tutti quanti insieme, possiamo e dobbiamo essere i protagonisti di un grande progetto di rilancio per Santeramo.

Insieme dobbiamo far ritrovare il sorriso alla nostra città, sì proprio quel sorriso che negli ultimi anni è stato scippato.

Albert Einstein affermava: la logica ti può portare da A a B; L’immaginazione ti può portare ovunque.  Noi immaginiamo una Santeramo con il cuore pulsante che ritorna ad essere il punto di riferimento ed il motore trainante dell’intera area murgiana”, conclude la nota.

 

Basta essere dietro le quinte, sii Tu il protagonista!

                                                                                                                                                            

Santeramo Protagonista

                                                                                                                                                               Dott. Michele Caponio

2 commenti

  1. Michele Caponio

    Caro Gianluca,
    la nostra lista civica, come puoi leggere dal comunicato, nasce mettendo insieme uomini e donne che rappresentano diverse competenze e diversi percorsi personali e professionali. Questo perché crediamo che mettendo insieme più “teste” si può lavorare meglio per il bene “comune” grazie ad un confronto franco, rispettoso e liberale.
    Il sottoscritto scende in campo per la prima volta ma con molto orgoglio e determinazione! Questa volta ho sentito proprio l’esigenza di dare una mano al mio paese e spero che anche tu, insieme a molti altri cittadini, abbia la stessa esigenza. Ti aspettiamo e non esitare a contattarci.. anche tu devi essere Protagonista!
    Un caro saluto.

    Michele Caponio

  2. Digegorio in passato ricordo che lavorò bene per la città di Santeramo. Il problema secondo me é la giunta che si va a creare che purtroppo è una scelta difficile. Quindi va bene Michele Di Gregorio alla guida del paese ma no invece chi si fa subito al suo fianco. Sempre pronti ad accettare fin da subito le proposte del Sindaco e sempre molto veloci a cambiare bandiera una volta seduti sulle poltrone.Concludo dicendo che sarebbe meglio puntare su gente nuova.I consiglieri che per anni sono stati a scaldare le sedie del comune farebbero meglio trovarsi un lavoro,solo così capirebbero la parola LAVORO.

Rispondi a Gianluca Cancella un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*