22/11/2017 02:41
E’ ANTONIO DECARO IL NUOVO PRESIDENTE DELLA COMUNITA’ DEL PARCO

E’ ANTONIO DECARO IL NUOVO PRESIDENTE DELLA COMUNITA’ DEL PARCO

 

Si è svolta ieri mattina, alla presenza del Sindaco della Città Metropolitana di Bari, Antonio Decaro, dei Sindaci e dei delegati dei tredici comuni del Parco, la riunione della Comunità del Parco Nazionale dell’Alta Murgia.

Nel corso dell’incontro è stato eletto il nuovo Presidente della Comunità, Antonio Decaro, Sindaco della Città Metropolitana di Bari, che subentra a Francesco Schittulli, già Presidente della Provincia di Bari. Vicepresidente della Comunità è stato nominato Giacinto Forte, Sindaco di Altamura.

Il Presidente dell’Ente Parco, Cesare Veronico, ha accolto favorevolmente l’elezione: “Con Antonio Decaro la nostra Comunità ha scelto di operare in continuità con il passato, aprendo all’interlocuzione con la Città Metropolitana, un nuovo soggetto istituzionale che coinvolge gran parte del nostro territorio e ci consente di guardare oltre i confini dei nostri tredici comuni. La nostra Comunità ha trovato pieno accordo in una scelta che potrà portare risultati concreti già a breve e medio termine con progettualità condivise: in questo i Sindaci hanno un ruolo decisivo per radicare il senso di appartenenza alle loro comunità locali. Antonio è un caro amico e una persona sensibile alle tematiche ambientali, con lui si rafforza il Parco e si intensifica la relazione con le istituzioni nazionali“.

Accetto con onore e senso di responsabilità questo ruolo – ha  aggiunto DecaroMi metto, sin da subito, a disposizione della comunità del Parco per la risoluzione dei problemi e a sostegno delle progettualità che nascano da un percorso condiviso. Mi farò portavoce anche a livello nazionale dei temi e delle istanze che arriveranno dalla Comunità. Lo faccio perché credo che il marchio dell’Alta Murgia possa diventare un simbolo vincente per tutto il territorio. Non a caso la Città metropolitana di Bari, nel suo statuto, racchiude proprio questi obiettivi.  Sosteniamoci a vicenda: solo con il supporto e la collaborazione fra i singoli comuni questo organismo potrà realizzare azioni e risultati importanti“.

Nel corso dell’assemblea è stato dato parere favorevole all’unanimità sul bilancio preventivo del 2016 presentato dall’Ente Parco. Il ruolo della comunità del Parco è consultivo e propositivo e non prevede indennità per i suoi componenti e per il Presidente.

Un commento

  1. Sempre da Bari vengono ma possibile che nella Murgia siamo tutti incapaci?possibile non ci siano validi dirigenti locali? Non è campanilismo ma come Murgia contiamo po o

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*