26/09/2018 06:31
Diretta streaming, M5S: APPROVATA LA NOSTRA PROPOSTA. L’OPPOSIZIONE VOTA CONTRO

Diretta streaming, M5S: APPROVATA LA NOSTRA PROPOSTA. L’OPPOSIZIONE VOTA CONTRO

 Approvata la nostra proposta per lo streaming dei consigli comunali: la minoranza cosa fa?  Naturalmente vota contro!

D’altronde la tecnologia streaming esiste da circa 20 anni tanti quanti sono gli anni della permanenza in consiglio comunale degli attuali consiglieri di opposizione che, oltre a non averla mai proposta quando a governare erano loro, oggi la contestano accusandoci di poca trasparenza.

Davvero singolare è il comunicato stampa a firma del Consigliere di Forza Italia Giovanni Volpe che ci accusa di voler monopolizzare l’informazione: detto da chi ha come leader l’ottantenne Berlusconi tristemente noto per l’uso scorretto delle televisioni, è come dare del rocchettaro a Peppino Di Capri.

Non contento, qualcuno direbbe “toglietegli il vino” l’esperto consigliere di Forza Italia afferma: “Per consentire una vera diretta streaming, invece era ed è necessario, consentire a tutti, nel rispetto delle normative, le riprese delle sedute del Consiglio Comunale, che invece viene categoricamente negata”.  Ricordiamo al consigliere berlusconiano che lo streaming effettuato all’interno delle istituzioni e del Consiglio Comunale deve essere necessariamente regolamentato cosi come noi abbiamo fatto e non è certo l’utilizzo del suo personale telefonino che lo permetterebbe. Inoltre lo streaming non è l’utilizzo di uno smartphone come crede la minoranza, ma è una tecnologia che permette la trasmissione audio e video in real-time tramite l’utilizzo di una rete telematica (internet) a prescindere dal dispositivo che si decide di utilizzare per effettuare la ripresa. Lo streaming non è uno strumento come ad esempio lo smartphone, ma è una tecnologia. Questo è quello noi abbiamo introdotto grazie alla nostra proposta che la minoranza ha prima sbandierato e poi votato contro.

Capiamo la loro figuraccia davanti ai cittadini per aver votato sfavorevolmente all’introduzione dello streaming, ma le loro chiacchiere le ascoltiamo ormai da otre 30 anni,  mentre per la prima volta e grazie a noi, i cittadini potranno vedere sui social e sul web le immagini integrali (senza tagli) e in diretta dei Consigli Comunali.

 

Gruppo consiliare M5S – Santeramo

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.