23/05/2018 10:51
DEMOLITA L’AUTO DI RAPPRESENTANZA DEL COMUNE

DEMOLITA L’AUTO DI RAPPRESENTANZA DEL COMUNE

La sostituzione di pezzi essenziali avrebbe comportato un costo in contrasto con i criteri di efficienza ed economicità.

Con determinazione dirigenziale del 29 dicembre 2017, il Comune di Santeramo ha provveduto a demolire l’auto di rappresentanza, quella che la gente comune chiamata “la macchina del Sindaco”.

Immatricolata nel 2006, l’Alfa Romeo 159 ha percorso 250 mila chilometri, portando a spasso gli amministratori che in questo periodo si sono succeduti.

L’Amministrazione Baldassare che non ha mai usato l’auto di rappresentanza, ha così deciso per la vetustà e i guasti riscontrati il cui ripristino mediante la sostituzione di pezzi essenziali avrebbe comportato un costo in contrasto con i criteri di efficienza ed economicità incidendo negativamente sul corretto andamento della spesa comunale.

Conseguentemente, l’ufficio comunale preposto ha messo in essere gli atti necessari per la radiazione dell’auto dal registro della M.C.T.C.

 

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*