21/11/2017 14:54
DECIDIAMO INSIEME SULLA ZTL

DECIDIAMO INSIEME SULLA ZTL

Da Conservatori e Riformisti, Nuovo Centro Destra, Santeramo Prima di Tutto e Innoviamo, riceviamo e volentieri pubblichiamo.

Il Sindaco, insieme agli Assessori Comunali, ovviamente sostenuti dai loro Consiglieri Comunali, non si stancano ancora di rovinare la vita ai cittadini ed ai commercianti del centro città che ancora resistono da eroi per non chiudere i battenti delle loro attività.

Questa volta si sono inventati l’istituzione della ZONA A TRAFFICO LIMITATO che, per la conformazione urbanistica del nostro centro storico, non è altro che un nodo scorsoio che vogliono mettere al collo di tutti noi.

DOMENICA 25 SETTEMBRE 2016 ORE 20:00

SAREMO IN PIAZZA DEL LAGO

per spiegare ai nostri concittadini, carte alla mano, di che cosa si tratta e per decidere insieme sulle iniziative da intraprendere per bloccare l’ennesima fantasiosa “uscita” del Sindaco.

A maggio prossimo, quando manderemo a casa lui ed i suoi irresponsabili compagni, uno dei primissimi atti che la nuova Amministrazione Comunale adotterà sarà quello di revocare ogni provvedimento in materia di viabilità cittadina per riportare la circolazione stradale a come era disciplinata prima che fosse stravolta da questo sindaco & soci. Contemporaneamente sarà redatto il nuovo piano del traffico di cui la nostra Città necessita e che non è più rinviabile.

#santeramo2017 … lavoriamo insieme per costruire un nuovo futuro

2 commenti

  1. Sono pienamente d’accordo con il mio concittadino. Noto che per la prima volta si pubblica una nota contro su questo sito. Era un bel po’ che non venivo visto che gli articoli e i commenti erano indirizzati in un solo senso.

  2. Vorrei capire soltanto una cosa. Ma di quali attività commerciali parlate? Forse Vi riferite ai circoli anziani o comitati elettorali? Premesso che questa amministrazione è pietosa e forse è una delle poche cose buone che sta facendo, Vi chiedo ancora QUALI SONO PER VOI LE ATTIVITA’ COMMERCIALI che subiranno il tracollo finanziario a seguito dell’istituzione della ZTL. Io credo che eliminare il transito dei pecoroni che scendono via Ladislao per vedere dal finestrino della macchina chi si trova in piazza e lasciare la predetta piazza ai pedoni e bambini è una cosa lodevole.
    Tanto Digregorio avrà il permesso di transito, non deve preoccuparsi.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*