15/12/2018 15:43

Cronaca

SOSTA NELLE STRISCE BLU: SI CONTINUA A PAGARE

Il contratto tra Amministrazione Comunale e Coop. Sant’Erasmo sulla sosta a pagamento è scaduto.   Da alcuni giorni a questa parte, gli ausiliari del traffico di Santeramo in Colle, incaricati di controllare il pagamento della sosta delle auto, non si aggirano più tra le strisce blu. La cosa non fa ... Continua a leggere »

MENSA SCOLASTICA: CHI CUCINERA’?

Non è dato sapere quale azienda somministrerà i pasti ai bambini delle scuole di Santeramo. Genitori in cerca di chiarezza.   Con l’avvio del servizio mensa, prevista per il 20 ottobre, ritorna il sospetto che a prendersi cura dell’alimentazione dei propri figlioli sia la ditta tristemente nota per alcune vicende ... Continua a leggere »

VELIVOLO SOSPETTO SUI NOSTRI CIELI

Due caccia decollati dalla base di Gioia del Colle per identificare un Boeing 737   Giovedì 9 Ottobre, un Boeing 737 della Saudi Arabian Airlines ha fatto scattare lo scramble a causa di mancata identificazione. L’evento ha attivato il sistema di difesa aerea avviando la procedura di decollo rapido di ... Continua a leggere »

RANDAGISMO VARALLO: PUNTO E A CAPO

Revocata l’ordinanza n. 13 che impegnava l’Anpa al trasferimento dei cani.   Per il randagismo in località Colonna – Varallo, a Santeramo in Via Matera, si è ritornati al punto di partenza. Come si ricorderà il 10 settembre scorso, il Sindaco emise l’ordinanza n. 13 con la quale incaricava la ... Continua a leggere »

PETIZIONE PER LA SCUOLA SAN FRANCESCO

Duecento famiglie chiedono che la scuola sia perfettamente agibile il 20 ottobre prossimo. Quattrocento genitori, ovvero duecento famiglie santermane, hanno sottoscritto una petizione per i lavori in corso alla scuola primaria “San Francesco”, i cui figli sono costretti a frequentare dall’inizio dell’anno scolastico, le aule del plesso scolastico Balilla. La ... Continua a leggere »

UNA BOMBA MOLOTOV CONTRO UNO STUDIO LEGALE

La prossima volta “si fa sul serio” è l’avvertimento lanciato a un avvocato santermano. E’ stato bersaglio di un avvertimento a scopo intimidatorio un avvocato santermano. Nella notte ignoti hanno lasciato davanti alla porta del suo studio legale, situato in via Marea, una molotov. Dei passanti hanno notato lo strano ... Continua a leggere »