22/11/2017 02:51

Archivi dell'autore: Pinuccio Lucarelli

PINI ABBATTUTI E “FANTOMATICI OTTO BARBONI”

Mantengo l’impegno assunto al termine di “ I nodi al pettine”. I non interessati all’argomento si evitino il disturbo di leggermi e passino pure ad altro. A chi decidesse diversamente, buona lettura! E buona giornata a tutti. Scrivo  a seguito di quanto mi è stato possibile osservare di persona nel ... Continua a leggere »

I NODI AL PETTINE

 72 ore a Santeramo (da venerdì 10 a domenica 12 scorsi) ed ecco il riscontro che per D’Ambrosio, sindaco-sorpresa quotidianamente sotterrato da una valanga di feroci commenti, dissensi e nodi stanno venendo al pettine. Serviti in tutta chiarezza e varietà. Manifesti ingiuriosi incollati nottetempo sui muri di Città, (deprecabili perché ... Continua a leggere »

SIAMO ALLA FRUTTA?

Gli avvenimenti di queste ultime ore mi portano ad un scritto di anni or sono.  Settembre 2007: Amministrazione Lillo. Scrivevo: “ … prima con un trafiletto di dieci righe bene evidenziate in grassetto e contenute in apposito riquadro, poi con successivo servizio di un suo inviato, “La Gazzetta del Mezzogiorno” ... Continua a leggere »

LA SAN FRANCESCO ALL’EXPO 2015

Essere parte del ristretto novero della scuole di eccellenza è motivo di grandissima soddisfazione. Gratificazione per docenti, alunni, dirigente scolastico e di riflesso per famiglie, comunità e territorio tutto. Posto sotto i grandi riflettori di EXPO Milano 2015, il tanto spesso poco gratificato lavoro dei nostri maestri elementari, chiamati a ... Continua a leggere »

D’AMBROSIO SINDACO SULLA GRATICOLA

Prende consistente piede l’intervenire su scritti ospitati sulle nostre testate giornalistiche e relativi all’amministrare targato D’Ambrosio. Per il “sindaco-sorpresa” è gragnola di giudizi ora ironici, ora impietosi e feroci, ora impositivi come “lei che abita in una villetta a tre piani e con prole abbastanza numerosa, pubblichi, per la tanto ... Continua a leggere »

RISCONTRO A “LETTERA APERTA A UN AMICO LONTANO”

Caro Fabrizio, mi scrivi e ti ringrazio. Esordisci dando rilievo a  ciò che definisci “il mio grande attaccamento a Santeramo”. In “Lettera aperta ad un sindaco con licenza di mettere alla porta, offendere e mascherare verità” ho esplicitato i motivi che mi legano al nostro paese. Non per questo, né per il ... Continua a leggere »

D’AMBROSIO E L’INTERVISTATRICE (CHE CI CASCA)

In una intervista inchiodata a domande prefissate, così a me è apparsa, ( “ tu ti limiti a pormi queste domande senza spingerti oltre ed io ti concedo l’intervista”), D’Ambrosio sindaco ha voluto dire la sua sul dilagare di furti e rapine a Santeramo. In sintesi l’esprimersi del nostro primo ... Continua a leggere »

“IMMISCHIARSI” IN POLITICA

Senza amore e senza umiltà non si governa, ha tenuto a sottolineare Papa Francesco. Soltanto un grande ingenuo o un altrettanto gran distratto  ben lontano dagli avvenimenti di casa nostra avrebbe potuto ritenere che il Consiglio Comunale del 29 aprile scorso offrisse risposta al punto 11 del foltissimo o.d.g. Risposta ... Continua a leggere »

STRAFOTTENTE E SEMPRE PRONTO ALL’AUTOCELEBRAZIONE

La definizione può calzare a pennello se riferita a D’Ambrosio, nostro sindaco, tracotante e inquietante nella totale sua chiusura a offrire risposte a quanto, a più riprese, gli viene richiesto. All’aggettivo “strafottente” il vocabolario della lingua italiana dà il significato di:“ colui che manifesta un arrogante disinteresse per ciò che ... Continua a leggere »

CONOSCEREMO FINALMENTE LA VERITA’ ?

Il Consiglio Comunale del 29 chiarisca e rassicuri. In attesa non sono certamente il solo. Scorro l’o.d.g. del Consiglio Comunale convocato, in seduta pubblica, per il 29 aprile prossimo  e mi trovo a riflettere  sull’undicesimo punto che riporta: “ interpellanza prot. 23431 del 30/12/2014 riguardante la realizzazione di un centro ... Continua a leggere »